Il musil è il primo museo italiano dedicato all’industrializzazione come fenomeno che coinvolge l’intera società, rappresentato attraverso una grande varietà di materiali, organizzati concettualmente in modo unitario. Le antenne sul territorio arricchiscono e articolano i contenuti del museo prefigurando un sistema a scala regionale sul modello delle migliori realizzazioni europee.

Attualmente il museo comprende i seguenti poli territoriali:


INFORMAZIONI
Fondazione museo dell'industria e del lavoro: via Cairoli n°9 - 25122 Brescia (BS) Museo dell'industria e del lavoro di Rodengo Saiano: via del Commercio n°18 - 25050 Rodengo Saiano (BS) Museo del ferro di San Bartolomeo: via del Manestro n°107-111 - 25136 Brescia (BS) Museo dell’energia idroelettrica di Valle Camonica: via Roma n°48 - 25051 Cedegolo (BS)
Vai al sito

Condividi con