Alla scoperta dell’archivio e del Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi

Il Museo della Calzatura di Villa Foscarini Rossi si trova lungo le rive del fiume Brenta, all’interno di una dimora storica seicentesca. Negli oltre 700 m² di esposizione, sono ospitati più di 1.350 modelli femminili di lusso, prodotti dal calzaturificio Rossimoda in collaborazione con le più prestigiose case di moda del panorama internazionale ed è ospitata inoltre, una piccola ma preziosa collezione di calzature veneziane ed etniche. Inaugurato nel 1993, il Museo ha il compito di testimoniare i saperi del territorio, diffondere la conoscenza della tradizione calzaturiera della Riviera del Brenta e documentare l’evoluzione del costume e della moda nella seconda metà del Novecento attraverso l’accessorio “Calzatura”. Il materiale esposto al Museo fa parte del voluminoso archivio aziendale di oltre 17900 pezzi conservati. Questa raccolta digitalizzata è in costante crescita e fruibile dai brands e dalle nuove generazioni.
Attualmente il complesso di Villa Foscarini Rossi e il calzaturificio Rossimoda sono di proprietà del gruppo finanziario del lusso LVMH.

 

Per informazioni e prenotazioni scrivere a: infomuseo@villafoscarini.it



Dove siamo
Condividi con