2021
LUGLIO - DICEMBRE
Vent'anni di cultura d'impresa
Il Grand Tour tra i valori dell’Italia intraprendente
Visita guidata
Su il sipario! Invito a scoprire passato e presente di Palazzo Visconti
Da Mercoledì 17/11 a Giovedì 18/11
Ore 18.00 - 18.45

Teatrino di Palazzo Visconti
Via Cino del Duca, 8
Milano, MI

In occasione della XX Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria Fondazione Bracco apre le porte del Teatrino di Palazzo Visconti: nato come Palazzo Bolagnos nel XVII secolo per volere di un nobile spagnolo, il Palazzo è sede di Fondazione Bracco, che dal 2010 sviluppa interventi a sostegno delle arti, della scienza e del sociale.
Nella suggestiva cornice del Teatrino, dopo un’introduzione sulla storia del Palazzo, il pubblico sarà accompagnato a scoprire alcune progettualità della fondazione come l’esposizione fotografica “Una vita da scienziata” e il manifesto “Mind the STEM Gap” all’insegna della cultura e della responsabilità sociale d’impresa.

Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione, i posti sono limitati.

La visita sarà condotta in gruppo di massimo 40 persone, si richiede di essere puntuali.

Nel rispetto delle norme anti-Covid19, è obbligatorio l’uso della mascherina e la presentazione del Green-Pass all’ingresso.


Ingresso libero previa prenotazione fino a esaurimento posti.
prenotazione Obbligatoria

Per informazioni
CONDIVIDI

In occasione della XX Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria Fondazione Bracco apre le porte del Teatrino di Palazzo Visconti: nato come Palazzo Bolagnos nel XVII secolo per volere di un nobile spagnolo, il Palazzo è sede di Fondazione Bracco, che dal 2010 sviluppa interventi a sostegno delle arti, della scienza e del sociale.
Nella suggestiva cornice del Teatrino, dopo un’introduzione sulla storia del Palazzo, il pubblico sarà accompagnato a scoprire alcune progettualità della fondazione come l’esposizione fotografica “Una vita da scienziata” e il manifesto “Mind the STEM Gap” all’insegna della cultura e della responsabilità sociale d’impresa.

Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione, i posti sono limitati.

La visita sarà condotta in gruppo di massimo 40 persone, si richiede di essere puntuali.

Nel rispetto delle norme anti-Covid19, è obbligatorio l’uso della mascherina e la presentazione del Green-Pass all’ingresso.


Logo associato
CONDIVIDI