2021
LUGLIO - DICEMBRE
Vent'anni di cultura d'impresa
Il Grand Tour tra i valori dell’Italia intraprendente
Webinar
Scritture idroelettriche. Scrittori e scriventi dai cantieri della montagna
Venerdì 8/10
Ore 10.00 - 12.30

Fondazione AEM
Evento online

Nell’ambito di Matrice lavoro Lombardia con il contributo di PIC | Regione Lombardia, musil – museo dell’industria e del lavoro, Fondazione AEM e Fondazione ISEC, con il webinar “Scritture idroelettriche. Scrittori e scriventi dai cantieri della montagna”, propongono di riflettere sulla lunga e varia stagione della produzione di energia elettrica attraverso le tracce da questa lasciate nella letteratura, intrecciando storia d’impresa e narrazioni di diverso genere. Letteratura nell’accezione più ampia: da racconti e romanzi a memorie, diari, relazioni geologiche, tecniche e sanitarie, appelli e verbali di assemblee, fino alle più varie manifestazioni scrittorie che hanno accompagnato il processo di elettrificazione del Paese.

Programma

Saluti istituzionali
Alberto Martinelli, Presidente Fondazione AEM – Gruppo A2A
René Capovin, musil – museo dell’industria e del lavoro

Massimo Preite, ERIH Italia

Introduce
Jeff Quiligotti, curatore del convegno

Prima sessione – coordina
Giorgio Azzoni, Museo dell’energia idroelettrica di Valcamonica

Narrazioni idroelettriche
Gadda idroelettrico
Andrea Silvestri, Politecnico di Milano

Paolo Barbaro – Giornale dei lavori
Jeff Quiligotti

Letteratura, industria, cantiere: alcune riflessioni
Giorgio Bigatti, Direttore Fondazione ISEC
Giuseppe Lupo, Università Cattolica del Sacro Cuore

Seconda sessione – coordina
Andrea Silvestri, Politecnico di Milano

I cantieri tra impresa e lavoro
Il cantiere nella storia della formazione degli ingegneri
Ornella Selvafolta, Politecnico di Milano

Giuseppe Lodigiani – il decennio idroelettrico nell’esperienza e nei ricordi di un imprenditore
Mario e Enrico Lodigiani

La morte bianca – i minatori bresciani e la silicosi
Mimmo Franzinelli, storico

“Un’opera pubblica non è mai finita” – immagini e narrazioni dagli Archivi Storici AEM
Fabrizio Trisoglio, Responsabile scientifico Fondazione AEM – Gruppo A2A

A seguire, proiezione filmati storici Fondazione AEM

 

Il webinar “Scritture Idroelettriche” sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook di musil – museo dell’industria e del lavoro, Fondazione AEM e Fondazione ISEC


Partecipazione Gratuita

CONDIVIDI

Nell’ambito di Matrice lavoro Lombardia con il contributo di PIC | Regione Lombardia, musil – museo dell’industria e del lavoro, Fondazione AEM e Fondazione ISEC, con il webinar “Scritture idroelettriche. Scrittori e scriventi dai cantieri della montagna”, propongono di riflettere sulla lunga e varia stagione della produzione di energia elettrica attraverso le tracce da questa lasciate nella letteratura, intrecciando storia d’impresa e narrazioni di diverso genere. Letteratura nell’accezione più ampia: da racconti e romanzi a memorie, diari, relazioni geologiche, tecniche e sanitarie, appelli e verbali di assemblee, fino alle più varie manifestazioni scrittorie che hanno accompagnato il processo di elettrificazione del Paese.

Programma

Saluti istituzionali
Alberto Martinelli, Presidente Fondazione AEM – Gruppo A2A
René Capovin, musil – museo dell’industria e del lavoro

Massimo Preite, ERIH Italia

Introduce
Jeff Quiligotti, curatore del convegno

Prima sessione – coordina
Giorgio Azzoni, Museo dell’energia idroelettrica di Valcamonica

Narrazioni idroelettriche
Gadda idroelettrico
Andrea Silvestri, Politecnico di Milano

Paolo Barbaro – Giornale dei lavori
Jeff Quiligotti

Letteratura, industria, cantiere: alcune riflessioni
Giorgio Bigatti, Direttore Fondazione ISEC
Giuseppe Lupo, Università Cattolica del Sacro Cuore

Seconda sessione – coordina
Andrea Silvestri, Politecnico di Milano

I cantieri tra impresa e lavoro
Il cantiere nella storia della formazione degli ingegneri
Ornella Selvafolta, Politecnico di Milano

Giuseppe Lodigiani – il decennio idroelettrico nell’esperienza e nei ricordi di un imprenditore
Mario e Enrico Lodigiani

La morte bianca – i minatori bresciani e la silicosi
Mimmo Franzinelli, storico

“Un’opera pubblica non è mai finita” – immagini e narrazioni dagli Archivi Storici AEM
Fabrizio Trisoglio, Responsabile scientifico Fondazione AEM – Gruppo A2A

A seguire, proiezione filmati storici Fondazione AEM

 

Il webinar “Scritture Idroelettriche” sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook di musil – museo dell’industria e del lavoro, Fondazione AEM e Fondazione ISEC


Logo associato
Logo associato
Logo associato
Logo partner
CONDIVIDI