05-20
Novembre 2020
Capitale Italia
La cultura imprenditoriale per la rinascita del Paese
Tour virtuale
Galleria Campari: un palinsesto digitale per raccontare 160 anni di ispirazione
Da Giovedì 5 a Venerdì 6 Novembre
Da Giovedì 12 a Venerdì 13 Novembre
Da Martedì 17 a Giovedì 19 Novembre
Ore 18.00 - 19.15
Martedì 10 Novembre
Ore 19.30 - 20.45

Galleria Campari
Evento online

Galleria Campari propone un palinsesto di experience online per i suoi visitatori.

In una serie di tour condotti da operatori di Galleria Campari e da altri addetti ai lavori sarà possibile ripercorrere 160 anni di storia Campari: dall’invenzione del Bitter nel 1860, all’apertura della fabbrica di Sesto San Giovanni nel 1904, dall’inaugurazione di Camparino in Galleria nel 1915, all’invenzione del Campari Soda nel 1932, passando per il racconto delle campagne pubblicitarie autoriali fino ai giorni nostri. Gli incontri virtuali permetteranno di godere della ricchezza delle opere Campari in totale sicurezza direttamente dallo schermo del proprio device. Un operatore del museo guiderà i visitatori in diretta attraverso un tour in 3D del museo in alta definizione, un percorso della durata di circa 75 minuti alla scoperta dei tesori artistici e culturali Campari, con la possibilità di interagire con la guida. Le visite si tengono su Microsoft Teams.

Programma

I tour virtuali a Galleria Campari in occasione della Settimana della Cultura di Impresa prevederanno un focus approfondimento su Davide Campari, il figlio del fondatore Gaspare. Davide all’inizio del secolo scorso ha svolto la sua attività imprenditoriale a 360° gestendo in prima persona la sia lo sviluppo dell’attività produttiva, sia la promozione dei suoi prodotti sviluppando un approccio marketing pionieristico e innovativo, sia politiche commerciali incisive e coraggiose, fornendo all’azienda di famiglia un imprinting unico: l’unione tra spirito imprenditoriale e artistico.

Ad arricchire il palinsesto di appuntamenti si aggiungono due incontri a cura di Alessandra Tibiletti, Restauratrice e Storica dell’Arte. Si approfondirà l’argomento del restauro dei manifesti storici, come Lo Spiritello di Leonetto Cappiello prima dell’esposizione permanente all’interno del Camparino in Galleria a Milano, ma anche delle opere di street art, con il celebre progetto RedVolution, commissionato proprio da Campari per uno dei muri di cinta dei suoi Headquarters a Sesto San Giovanni.

Un ulteriore appuntamento del palinsesto è rappresentato da “Arte e Mixologia” online. Un percorso guidato a due voci condotto da uno storico dell’arte di Galleria Campari e da un trainer di Campari Academy che, oltre alle opere pubblicitarie, approfondiranno fenomeni come: l’invenzione del Bitter Campari; la nascita dell’aperitivo; la miscelazione futurista; il proibizionismo; il ruolo dei Caffè nella diffusione della cultura; la nascita del cocktail Negroni nel 1919.

Qui di seguito il calendario dettagliato:

  • 05 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 06 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 10 novembre 2020, h. 19.30: smart tour Arte e Mixologia, con storico dell’arte e trainer Campari Academy
  • 12 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 13 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 17 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 18 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 19 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari

Partecipazione Gratuita
prenotazione Obbligatoria

Per informazioni
CONDIVIDI

Galleria Campari propone un palinsesto di experience online per i suoi visitatori.

In una serie di tour condotti da operatori di Galleria Campari e da altri addetti ai lavori sarà possibile ripercorrere 160 anni di storia Campari: dall’invenzione del Bitter nel 1860, all’apertura della fabbrica di Sesto San Giovanni nel 1904, dall’inaugurazione di Camparino in Galleria nel 1915, all’invenzione del Campari Soda nel 1932, passando per il racconto delle campagne pubblicitarie autoriali fino ai giorni nostri. Gli incontri virtuali permetteranno di godere della ricchezza delle opere Campari in totale sicurezza direttamente dallo schermo del proprio device. Un operatore del museo guiderà i visitatori in diretta attraverso un tour in 3D del museo in alta definizione, un percorso della durata di circa 75 minuti alla scoperta dei tesori artistici e culturali Campari, con la possibilità di interagire con la guida. Le visite si tengono su Microsoft Teams.

Programma

I tour virtuali a Galleria Campari in occasione della Settimana della Cultura di Impresa prevederanno un focus approfondimento su Davide Campari, il figlio del fondatore Gaspare. Davide all’inizio del secolo scorso ha svolto la sua attività imprenditoriale a 360° gestendo in prima persona la sia lo sviluppo dell’attività produttiva, sia la promozione dei suoi prodotti sviluppando un approccio marketing pionieristico e innovativo, sia politiche commerciali incisive e coraggiose, fornendo all’azienda di famiglia un imprinting unico: l’unione tra spirito imprenditoriale e artistico.

Ad arricchire il palinsesto di appuntamenti si aggiungono due incontri a cura di Alessandra Tibiletti, Restauratrice e Storica dell’Arte. Si approfondirà l’argomento del restauro dei manifesti storici, come Lo Spiritello di Leonetto Cappiello prima dell’esposizione permanente all’interno del Camparino in Galleria a Milano, ma anche delle opere di street art, con il celebre progetto RedVolution, commissionato proprio da Campari per uno dei muri di cinta dei suoi Headquarters a Sesto San Giovanni.

Un ulteriore appuntamento del palinsesto è rappresentato da “Arte e Mixologia” online. Un percorso guidato a due voci condotto da uno storico dell’arte di Galleria Campari e da un trainer di Campari Academy che, oltre alle opere pubblicitarie, approfondiranno fenomeni come: l’invenzione del Bitter Campari; la nascita dell’aperitivo; la miscelazione futurista; il proibizionismo; il ruolo dei Caffè nella diffusione della cultura; la nascita del cocktail Negroni nel 1919.

Qui di seguito il calendario dettagliato:

  • 05 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 06 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 10 novembre 2020, h. 19.30: smart tour Arte e Mixologia, con storico dell’arte e trainer Campari Academy
  • 12 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 13 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 17 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 18 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 19 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari

Logo associato
CONDIVIDI